natale-di-luci-legnano-53-sempione-news

Attesa per l’inaugurazione del Magico Natale a Legnano. Torna il Calendario dell’Avvento, compaiono per la prima volta tre grandi alberi, uno di questi adottato dal comune, confermate e migliorate le proiezioni sugli edifici della piazza, le luminarie, la pista di pattinaggio, la giostra e le feste nei quartieri. Consolidata la collaborazione con il Distretto Urbano del Commercio e AMGA per i parcheggi. La festa si accende anche a Rho, Gallarate e Varese.

magico natale Legnano – Attesa per l’inaugurazione del “Magico Natale” a Legnano presentato dall’amministrazione, quando alle 17 “tutto inizia” per la delizia di grandi e piccini . Torna il Calendario dell’Avvento, affidato quest’anno all’artista Giosetta Fioroni, compaiono per la prima volta tre grandi alberi, uno di questi adottato dal comune(con qualche polemica), confermate e migliorate le proiezioni sugli edifici della piazza, le luminarie, la pista di pattinaggio, la giostra e le feste nei quartieri. La festa si accende stasera anche a Rho

Un ricchissimo programma animerà la città di Legnano per il Natale 2018. Dopo “Un Natale di luci” dello scorso anno si è passati a un “Magico Natale“. Tanti eventi con al centro l’eccezionale, ed unico in Italia, Calendario dell’Avvento, quest’anno affidato all’artista Giosetta Fioroni.

Natale di Luci Legnano 54 - Sempione NewsConfermate anche le luminarie e le stupende proiezioni e giochi di luce, quest’anno tutte sul blu, che tingeranno la città per un Natale sempre più Magico. Verranno inoltre implementate rispetto al Natale 2017 le proiezioni sugli edifici del Centro cittadino; sulla Basilica verrà riprodotta la Pala di Bernardino Luini conservata all’interno della Basilica. Inoltre sulla facciata del Palazzo Unicredit (lato piazza San Magno) verrà proposto un video mapping statico con immagini natalizie (un grandissimo pacco regalo).

Immancabili e ormai tradizione del Natale legnanese, la Legnano On Ice dove grandi e piccini potranno divertirsi sul ghiaccio della tradizionale pista di pattinaggio punto di ritrovo da ormai dieci anni a questa parte, e la storica giostra nel cuore della piazza.

Note di Natale Paganini LegnanoNon mancheranno i concerti de le Note di Nataledurante i quali i giovani musicisti sella Scuola di Musica Niccolò Paganini animeranno le vie del centro con la loro stupenda musica, il presepe vivente, il Concerto di Natale del Corpo Bandistico Legnanese, il concerto del Coro Jubilate, lo Scambio degli auguri la serata del Natale e il Concerto dell’Epifania sempre a cura della Scuola Niccolò Paganini presso il Teatro Talisio Tirinnanzi di Legnano. Un evento musicale di forte impatto che avrà come attori protagonisti giovani musicisti di talento (alcuni già vincitori di concorsi nazionali ed internazionali) allievi della scuola insieme a docenti e musicisti che daranno luogo ad uno spettacolo di grande qualità.

Natale di Luci Legnano 69 - Sempione News

Novità di quest’anno i tre grandi alberi che saranno collocati in tre piazze della Città, il principale, quello di p.zza San Magno è stato “adottato” dal comune che quindi dopo quest’anno “tornerà ogni Natale in città così che i cittadini possano vederne la crescita. Sarà l’albero di Legnano” ci tiene a sottolineare il sindaco Fratus. Purtroppo ubicato in via Luini e che ha suscitato tante polemiche sui social non ancora sopite.

Ed è proprio il primo cittadino a a prendere la parola per primo durante la presentazione “Dopo il successo dell’anno scorso, il Calendario dell’Avvento sarà di nuovo il fulcro delle iniziative che accompagneranno la città al Natale. Senso dell’attesa, stupore per la scoperta, cultura del dono, opportunità di riflessione: il Calendario è tutto questo, con il valore aggiunto di una firma prestigiosa. Quella di Giosetta Fioroni, pittrice e scultrice poliedrica, che si racconterà attraverso il mondo delle fiabe, dei momenti quotidiani e delle letture che hanno reso popolare il suo immaginario, rendendola una protagonista della scena artistica del secondo Novecento. Ancora una volta l’arte uscirà dai luoghi dove è normalmente custodita, si farà incontro al pubblico, diventerà occasione per aggregare la comunità, cadenzerà l’avvicinamento alla Festa ha dichiarato Fratus in coro con Flavio Arensi, direttore artistico del progetto.

Consolidata la collaborazione con il Distretto Urbano del Commercio che come lo scorso anno è sceso in campo a sostegno dell’iniziativa attraverso il rilancio della LOC – Legnano On Card, l’innovativa tessera digitale ideata da Officinaidee nella persona di Roberto Ricco e sviluppata dalla legnanese MR Digitalcapitanata da Giampiero Russo che dal 1952 offre e sviluppa soluzioni innovative nel campo digitale in tutto lo stivale, la collaborazione con AMGA per incentivare i cittadini ad usare il parcheggio Cantoni e tante altre promozioni volte a mettere al centro il commercio legnanese ha spiegato il presidente di Confcommercio Legnano, Paolo Ferrè, presente all’incontro con il segretario Diego Panigo e il consigliere DUC, Luca Zennaro.

Quest’anno con la LOC, oltre ai servizi di scontistiche che vi avevamo già raccontato (vedi articolo), con una spesa superiore ai 20 euro si avrà in omaggio del commerciante un biglietto valido per la sosta di quattro ore nel parcheggio Cantoni.

Ma Natale a Legnano sarà una grande festa che vuole coinvolgere l’intera città: mercatini, animazioni ed eventi non si svolgeranno solo nel centro storico ma anche nei quartieri della città. Per ora sono confermate le giornate nell’Antico Corso Garibaldi, in via XXIX Maggio e in via Barbara Melzi, in via di definizione quella in via Venegoni. Per queste giornate sono previsti mercatini, villaggio dei bambini, animazioni, eventi e il trenino di Natale.

Per la parte economica, il comune, insieme a Confcommercio Legnano, per il Natale 2018, spenderà circa € 165.000 (di cui € 50.000 da parte di Confcommercio appunto). “Un aumento della spesa di circa il 15% volto a migliorare ancor di più la proposta natalizia per i cittadini della nostra città e per i tanti visitatori che in quelle giornate visiteranno Legnano. Siamo comunque aperti a sponsorizzazioni a supporto di questo evento e delle future manifestazioni” ha spiegato il responsabile eventi del comune di Legnano, Mino Colombo.

Il ricco programma prenderà il via sabato primo dicembre quando alle ore 17.30 si accenderanno le luminarie e le proiezioni e alle 18.00 i Babbi Natale della scuola Guido della Torre del CAI, capitanati da Maurizio Pinciroli, scopriranno la prima casella del Calendario dell’Avvento in Piazza San Magno.

A Legnano, quest’anno, sarà un Magico Natale.

Federico Mari

Continua a seguirci sui nostri social, clicca qui!

Comments are closed.

Translate »