Crespi Bonsai, 12° Raduno Internazionale del Bonsai&Suiseki

postato in: EVENTI CULTURALI, MOSTRE, TEMPO LIBERO | 0

Crespi Bonsai Parabiago dal 15 al 17 settembre 2017 vi accompagnerà in un viaggio nel cuore della cultura orientale con il 12° Raduno Internazionale del Bonsai & Suiseki.

Parabiago – Da venerdì 15 a domenica 17 settembre, a Parabiago, si rinnova per gli appassionati di bonsai e di Oriente l’appuntamento con il  “Raduno Internazionale del Bonsai & Suiseki – Crespi Cup 2017”, giunto alla sua 12ª edizione

Organizzato da Crespi Bonsai, tra i meravigliosi giardini giapponesi della sede di Parabiago, propone mostre, spettacoli, dimostrazioni, corsi e laboratori che daranno l’occasione ai visitatori di incontrare grandi protagonisti del mondo della cultura e dell’arte giapponese, come il maestro KUNIO KOBAYASHI, famosissimo maestro bonsaista con discepoli in tutto il mondo, e la maestra del tè RIE TAKEDA, ambasciatrice dell’arte della cerimonia del tè proveniente direttamente da Ginza, uno dei quartieri più esclusivi di Tokyo.

5 mostre-concorso per scoprire il mondo dei piccoli alberi

Un’eccezionale opportunità per i visitatori di poter ammirare incredibili esemplari bonsai (dai 10 agli 80 cm di altezza), suiseki (le suggestive pietre paesaggio, ma anche a forma umana o di animale) e vasi realizzati a mano, provenienti dalle collezioni europee più prestigiose.

Ospiti i grandi protagonisti mondiali del bonsai, del suiseki e dell’arte vasaia

Bonsai | A disposizione del pubblico, con dimostrazioni tecniche e workshop, un vero protagonista mondiale del bonsai: KUNIO KOBAYASHI, proprietario del famosissimo Shunka-en Museum di Tokyo, a cui si affiancherà NOBUYUKI KAJIWARA, docente dell’Università del Bonsai e curatore del Crespi Bonsai Museum, e DAISAKU NOMOTO emergente del mondo bonsai giapponese. A questi eccezionali autori, si aggiungono i grandi nomi del

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

bonsai europeo: Edoardo Rossi, Gaetano Settembrini, Giacinto Andrioli e Igor Carino che cureranno conferenze, dimostrazioni, corsi e workshop.

Suiseki | Vasi | Ospite e giudice in questa edizione per le mostre-concorso dedicate ai vasi e ai suiseki, l’attuale presidente della Nippon Suiseki Association, il maestro KUNIO KOBAYASHI.

Ai grandi nomi del mondo bonsai si affiancheranno importanti personaggi del mondo dell’arte, della cultura e dello spettacolo provenienti in particolare dal Giappone

Musica & Poesia | In occasione della cerimonia di apertura, il maestro di piano Luca Rampini insieme a Susanna Marino, presidente del Centro di Cultura Italia-Asia, condurranno il pubblico nel mondo giapponese dei suoni e delle parole.

Arte | Yuzen e shodō: sotto la guida della maestra Kazuko Kataoka, raffinata artista giapponese, si potrà imparare a dipingere su seta oppure a scrivere il proprio nome con gli ideogrammi.

Tè e dolci giapponesi | I wagashi, i dolci tradizionali a base di zucchero, proposti dall’esperta di pasticceria artigianale giapponese Yukiko Okabayashi saranno protagonisti insieme al tè. Eccezionalmente sarà infatti presente la maestra Rie Takeda direttamente da Tokyo, che per tutto il week-end terrà cerimonie del tè e guiderà i visitatori nelle degustazioni di pregiatissimi tè giapponesi.

Origami & bonsai, laboratori e corsi per bambini e ragazzi | L’origami è l’arte giapponese di piegare la carta, il bonsai è l’arte giapponese di modellare le piante. Attraverso il gioco, ragazzi e bambini saranno coinvolti nell’apprendimento di nuove arti, cercando di  sensibilizzarli alla natura.

Da non perdere…

Laboratori e lezioni gratuite dedicate al bonsai
10.00-12.30 ● 14.30-18.00
“Un’idea per il tuo bonsai: suggerimenti e consigli per il mantenimento e la formazione”, a cura degli allievi dell’Università del Bonsai e di Gaetano Settembrini. In programma anche lezioni sull’avvolgimento e il trapianto a cura del maestro Nobuyuki Kajiwara.  Cerimonia del tè, degustazione di tè e dolcetti giapponesi
Rie Takeda, insegnante di cerimonia del tè della scuola Urasenke e fondatrice di Chazen, sarà eccezionalmente presente in occasione del 12° Raduno per proporre l’arte della cerimonia del tè e guidare i visitatori alla degustazione del tè giapponese. Yukiko Okabayashi, maestra pasticcera, proporrà invece la degustazione di wagashi (dolci giapponesi).

Mercatino giapponese
Per tutta la durata della mostra verrà allestito un mercatino con tipici oggetti orientali: kimono, obi, kokeshi, gioielli, oggettistica, ceramiche e libri a tema. In un’area dedicata al tè saranno presentate miscele, teiere e tazzine.

Visite guidate al Crespi Bonsai Museum e ai giardini giapponesi
Per tutto il periodo della manifestazione sarà possibile partecipare a visite guidate al museo Crespi e ai giardini giapponesi. Nato nel 1991, raccoglie una straordinaria collezione di esemplari anche ultrasecolari come il millenario Ficus retusa, ma anche vasi, libri, okimono e satsuma antichi.
Visite guidate al Crespi Bonsai Museum, ingresso 5,00 €.

Sabato 16 settembre, è in programma alle ore 15.00, la visita guidata al Crespi Bonsai Museum con una guida d’eccezione, il maestro NOBUYUKI KAJIWARA il curatore del museo. Su prenotazione, 15,00 €.

 e per vincere un BONSAI
Basterà votare il proprio bonsai preferito, esposto nella mostra-concorso “Amatori a Confronto”.
Tra tutti coloro che voteranno sarà estratto il vincitore di un meraviglioso bonsai.

Orari di apertura
Venerdì 15 settembre: 18.30-23.00 (apertura serale)
Sabato 16 e domenica 17 settembre:  9.00-19.00. (orario continuato)

Ingresso gratuito!

Sito ufficiale dell’evento:
www.crespicup.it

La redazione

Continua a seguirci sui nostri social, clicca qui!