LA MILANO INSOLITA
Storia, shopping e spiritualità
Tappa 1: San Maurizio al Monastero Maggiore
Chiesa di origine paleocristiana, ricostruita nel Cinquecento e già sede del più importante monastero femminile della città appartenente all'ordine benedettino. Collocata all'angolo tra via Luini e corso Magenta, è decorata internamente con un vasto ciclo affreschi di scuola leonardesca e viene indicata come la ``Cappella Sistina`` di Milano o della Lombardia.
Tappa 2: Museo archeologico
In questa sede del civico museo archeologico di Milanosi trovano le sezioni greca, etrusca, romana, barbarica e del Gandhara.<br /> Nell'atrio d'ingresso del Museo, al centro della sala, è presente un grande plastico nel quale si sovrappongono l'attuale città di Milano con l'antica Mediolanum tardo imperiale. Nella sezione romana sono consenvati numerosi esempi di ritratti scultorei, pittura, mosaici, epigrafioltre a ceramiche, coppa in vetro come quella diatretatrivulzia e argenteria come la patera di Parabiago.<br />
PRANZO TURISTICO
In un locale tipico selezionato con menù turistico.
Tappa 3: Quadrilatero della Moda
E' il quartiere in cui si concentrano gioiellerie, boutique e showroom di design e arredamento. Così chiamato perché idealmente delimitato da quattro strade :via Montenapoleone, via della Spiga, via Manzoni, Corso Venezia famose per i numerosissimi negozi e studi delle firme più importanti della moda.
Tappa 4: Cimitero monumentale
Un museo a cielo aperto, testimonianza storico-architettonica che conserva pregevoli opere d’arte funeraria dei più importanti esponenti legati al modo dell’industria meneghina e non solo.
INFORMAZIONI
Durata: Giornata
Translate »