Presentazione Soundtracks 2016 - 20Legnano – L’Olona è sempre più blues. E’ tutto pronto per la dodicesima edizione Soundtracks Jazz&Blues Festival, la rassegna musicale del legnanese dedicata alla “musica del diavolo” e alle influenze jazz. L’iniziativa, organizzata come al solito dai coniugi Daniela Rossi e Luciano Oggioni, coinvolge stavolta ben sei comuni (Legnano, Cerro Maggiore, Canegrate, Parabiago, Busto Garolfo e Nerviano) ed è stata presentata ieri al Poli Hotel di San Vittore Olona. Il concetto alla base è sempre di una programmazione di qualità per inserirsi nel quadro dei festival blues italiani più celebri,magari puntando in futuro proprio al legame con il fiume Olona, un po’ come il Mississippi negli Stati Uniti è uno dei luoghi simbolo di questa musica. Sei le esibziioni, con inizio alle 21, e qualche manifestazione di contorno anche nel pomeriggio. Il via sarà 22 luglio a Villa Corvini di Parabiago, dove si esibirà la Presentazione Soundtracks 2016 - 14Luke Winslow King band, dove l’omonimo musicista del Michigan, si esibirà in compagnia del chitarrista livornese Roberto Luti. Il 7 agosto ci si trasferirà al Castello di Legnano, con la Shakura S’Aida band, e lo show di apertura del Gallini e Montarese Blues Duo. Il 27 agosto si passa al Monastero degli Olivetani di Nerviano con Paolo Bonfanti, che nel pomeriggio terrà anche un seminario musicale. Il 28, alla contrada Baggina di via Garibaldi a Canegrate, andrà in scena lo spettacolo “Blues on the road” con Marco Pandolfi, Mauro Ferrarese, Alessandra Ceccala e Angelo Leadbelly Rossi. Lo stesso giorno dalle 16.30 i musicisti si esibiranno anche in piccoli concerti pomeridiani in varie zone del paese. Il 2 settembre, al parco della biblioteca di Busto Garolfo, toccherà alla cantante Nora Jean Bruso e alla Luca Giordano band. Il 9 settembre, conclusione della rassegna al chiuso dell’auditorium di via Boccaccio a Cerro Maggiore, con Sara Zaccarelli e la Rita Girelli band. Tra gli ospiti Adriana Nebuloni, assessore di Parabiago, ha sottolineato come “Sia una grande soddisfazione poter aggiungere un altro tassello culturale alla programmazione del suo comune”. Daniela Rossi ha, invece, ricordato come negli anni il festival abbia attirato l’attenzione di tutto il territorio. Tra gli invitati si sono visti i sindaco Raffaele Cucchi, Massimo Cozzi e Roberto Colombo, oltre agli assessori Umberto Silvestri e Andrea Milan, e anche musicisti locali come Renato Franchi e Gianfranco D’Adda.

Clicca qui per vedere il video:  https://www.youtube.com/watch?v=_cZpzyChU1Q

Comments are closed.

Translate »